SmartWorking@Hilti

La nuova frontiera della flessibilità
 

"Una modalità di lavoro nuova e sempre più flessibile può esistere solo ed esclusivamente se basata su principi guida forti, in grado di consolidare il legame tra aziende e collaboratore e, quando abbiamo lanciato il progetto, i nostri principi ispiratori sono stati tre: responsabilità, imprenditorialità e flessibilità."

Silvia Campana
Head of Human Resources Italia e Southern Europe

Investiamo attivamente nelle nostre risorse e lavoriamo ogni giorno per avere una organizzazione sempre più flessibile e in grado di adattarsi ad ogni esigenza.

LE TESTIMONIANZE DEI NOSTRI COLLEGHI

“Con lo Smart Working abbiamo fatto un passo avanti nella responsabilità e nella gestione del tempo di ogni collaboratore.”

Joaquim Sardà
Presidente e Amministratore Delegato

 

“Apprezzo la flessibilità che lo Smart Working offre a me e al mio team perché ci permette di creare un giusto equilibrio tra il lavoro e la vita privata. È bello vedere che l’azienda pone questo tipo di fiducia nei suoi dipendenti.”

 
Stefanie Federspiel
Business Area Manager - Electric Tools & Accessories
 

“La trasparenza è essenziale all’interno di un rapporto professionale basato sulla fiducia. Pianificazione, condivisione e visibilità delle attività unite ad un forte spirito di imprenditorialità sono per me  la chiave del successo dello Smart Working.” 

 
Stefano Bruno
Trade Manager Engineering

“La tecnologia ci aiuta a diminuire le distanze fisiche e lasciare più tempo libero alla vita privata. Grazie allo Smart Working posso decidere quale sia l’ambiente di lavoro giusto per me e avere sempre il massimo della concentrazione. Le distrazioni diminuiscono e con l’impegno e la responsabilità posso garantire alti livelli di performance.”

 
Simela Logdanidi
Regional Accounting and Treasury Specialist

La flessibilità secondo Hilti Italia: SmartWorking@Hilti

I nostri collaboratori operanti nelle sedi di Sesto San Giovanni e Carpiano, il cui ruolo è compatibile con la modalità di lavoro Smart Working, possono effettuare la propria prestazione lavorativa in luoghi diversi dalla sede di lavoro per un massimo di 2 giorni a settimana. 

I nostri principi guida

Un rapporto basato su:

  • Responsabilità
    Modalità di lavoro sempre più flessibili richiedono un alto livello di responsabilità personale e una forte fiducia tra azienda e collaboratore.
  • Imprenditorialità
    Lo Smart Working richiede una gestione misurabile della performance, la definizione efficace di obiettivi e aspettative a breve/medio termine.
  • Flessibilità
    Lo Smart Working, ha tra i suoi obiettivi quello di migliorare il bilanciamento tra vita professionale e vita personale, garantendo in ogni caso la priorità al business e all’organizzazione del team.
Insieme per il successo, rivolti sempre verso il futuro.